Radiosità di Azshara

Dopo aver assecondato la volontà di sacrificarsi di una sua ancella, Azshara la trasformò in un elementale di magia arcana e tempesta. Alimentata dall’anima stessa della sua devota vassalla, la mostruosità che ne derivò è la personificazione della Radiosità di Azshara.

La seguente guida è temporanea e non definitiva, la guida verrà aggiornata nei prossimi giorni. 

Panoramica di Radiosità di Azshara

Lo scontro si divide in due fasi che si alternano.
In fase 1 si affronta la Radiosità di Azshara, in fase 2 si affrontano le altre creature

  • Fase 1: Rising Fury
    • Stare lontani dall’acqua
    • Correre lontano dal Raid se hai la bomba. Gli Healer dispellano chi si è allontanato con la bomba e vi concentrano le cure, chi non è stato dispellato o non riesce ad allontanarsi dalla bomba riceverà danno e sarà stordito per 6 secondi.
    • Evitare i vortici che compaiono durante lo scontro.
    • I Tank si scambiano ogni volta il boss effettua uno slam. Lo Slam è un pesante danno fisico e si viene respinti (Knockback).
  • Fase 2: Raging Storm
    • Durante questa fase, l’intera piattaforma è oscurata, si riesce a vedere al massimo a 10 Yard dal proprio personaggio comunque a vedere tranquillamente in normal ed eroico .
    • La piattaforma ha dei globi trappola, che infliggo danno e riducono del 50% la celerità. Si riesce a vedere dove sono poco prima cala l’oscurità. Imperativo evitarle. Potrebbe essere necessario però distruggerne una e far comparire un turbine per poter passare verso le altre creature.
    • Poco prima che cala l’oscurità è possibile vedere dove si trova la tempesta, correre verso la tempesta ed uccidere la creatura grande ( Stormwraith ) e quelli piccoli che compariranno periodicamente. La creatura lancia periodicamente un’abilità che sbalza lontani da lei, posizionarsi adeguatamente per fronteggiarla.
    • Durante questa fase le creature compaiono all’interno di una tempesta, e se allontanati da essa si rigenerano velocemente.
    • Solitamente è in questa fase si lancia Heroism / Time Warp / Bloodlust, ma potete valutare anche di lanciarla all’inizio dello scontro.
    • Il Raid riceve danni ogni 2 secondi, fintanto che la tempesta è presente, e la fase 1 riprende appena muore lo StormWraith.
    • Lo StormWraith ( add più grande) va mantenuto interrotto.
    • DPS: AoE per uccidere gli add piccoli prima di iniziare ad attaccare lo Stormwraith
    • Tanks: Tankare Add Grande e add piccoli.
    • Healers: I giocatori in questa fase ricevono molto danno, utilizzare i principali Cooldown difensivi.
    • Durante questa fase bisogna continuare ad allontanrsi con la bomba, venir dispellati ed essere curati.
    • Durante questa fase bisogna evitare i vortici.

Note sul posizionamento

Esistono due metodi di posizionamento durante la fase 1:

  1. Il primo prevede 2 gruppi con i due tank agli opposti, per fare in modo uno dei due gruppi raggiunga in fase 2 velocemente la tempesta.
  2. Il secondo metodo prevede i Tank si posizionano tra le scale, per evitare il Knockback gli faccia raggiungere l’acqua.

Fonte: Wowhead, Fatboss, WorldOfMoudi
Logo Scarlet Moon

Copyright 2018 © All Rights Reserved