Indicazioni Master Loot di Gilda Raid Progress

Introduzione: Il Master Loot Pirates

La gilda Pirates of Scarlet Moon ha spesso utilizzato il master loot di gilda, dopo varie modifiche e correzioni il sistema attuale di gestione e distribuzione consigliato e spesso utilizzato nel raid serale progress verrà indicato in questa pagina, e nel caso ci saranno modifiche, verrà modificata la seguente pagina.
E’ naturale comunque ricordare che la distribuzione del loot di gilda è comunque affidata al Master Looter della giornata, che può di sua volontà non seguire questo regolamento se lo riterrà necessario.
Il sistema utilizzato nelle social RUN è Personal LOOT, nel caso verrà però richiesto di riservare oggetti, si utilizzerà le regole di loot sottostante da oggi in avanti per i boss in cui gli oggetti sono riservati.

Fondamentali del sistema Master Loot dei Pirates

– Garantire un sistema equilibrato, privo di discussioni.
– Favorire leggermente i Raider più attivi. (Rank: Corsari)
– Non lasciare indietro i nuovi giocatori o quelli saltuari. (Rank: Pirati)
– Sistema intuitivo e più veloce possibile per non perdere tempo.
– La conoscenza delle classi richiesta master looter non deve essere necessaria.
– Fiducia nei raider e nella loro conoscenza della propria classe.
– Evitare saturazione di equipaggiamento su un singolo giocatore.
– Evitare situazioni in cui qualcuno ha paura di rollare oggetti, che potrebbero comunque servigli, per poter prendere altro. (Vedi ex sistema punti Epgp).
– Evitare preferenze soggettive.
– Il premio per la bravura è comunque uccidere il boss, chi è più presente e bravo in raid potrà partecipare alla distribuzione di più oggetti perché vedrà più Kill, e questo è già un premio.
La gilda si basa sulla necessità di non obbligare le persone a giocare, e sull’importanza di non avere la necessità di una presenza del 100% ai raid ma sul premiare comunque chi riesce nella cosa.
Prima di elencare come avviene la distribuzione di loot è giusto che tutti si rendano conto che da soli non possono affrontare un incursione (Raid), e non basta la performance del singolo, ma è importante quella di tutti, anche di quelle persone saltuarie che però sono state inserite il raid, dunque è premura di tutti assicurarsi e valutare i casi di miglioramento. Talvolta è meglio aumentare la prestazione di una persona sempre presente ma meno performante con un oggetto in modo possa essere utile negli scontri futuri, che migliorare qualcuno ha una performance elevata già in grado di affrontare i content.
Non viene generalmente premiata la bravura di un giocatore nella attribuzione del loot, perché la bravura di un giocatore è necessaria per affrontare il Boss ed ucciderlo, c’è chi è più o meno bravo e glie ne verrà dato atto, ma è necessario tutti si impegnino, piuttosto viene punita la negligenza, che non è necessariamente collegata alla bravura.

Distribuzione del Loot

— Tutti
Viene utilizzato l’addon RCLootCouncil per la distribuzione del loot. Qui è possibile scaricare l’intera suite.
– Il Master Looter ha comunque la decisione ultima a causa della necessità della gilda sulla distribuzione di loot.
– Il Master Looter può riservare ad un giocatore un qualunque oggetto a Boss a Raid (anche TIER TOKEN) che dovrà comunicare ad inizio raid/boss, questi oggetti sono a sua discrezione per un membro del raid che non sia lui stesso.
– Il loot viene distribuito tramite la formula Main Spec (Spec Primaria) > Off Spec (Spec Secondaria)
– Si perde priorità di loot al medesimo boss (equivalente di fare /roll 1) dopo aver acquisito un oggetto.
– Se necessario viene effettuato un /roll con la regola che il roll più alto vince.
– Onde evitare problemi, in linea di principio se si rolla un oggetto DOPO che questo viene assegnato, viene considerato perso a prescindere dal roll. Dovete sapere cosa vi serve prima dell’inizio dei roll.
– Vengono prima Distribuiti gli oggetti in quest’ordine: Titanforgiati > Pezzi del SET > Monili(Trinket) > Altro
— Corsari
– I gildani con Rank Corsaro hanno priorità di roll su tutti i Titanforgiati, sui Pezzi del Set che ancora non possiede, sulle Reliquie e su i Monili per Spec Principale.
– In caso di effettivo Minor Upgrade il master looter potrà deliberatamente decidere di ridurre la priorità sugli oggetti sopraindicati.
– I Monili vengono solitamente fatti rollare prima ai giocatori che hanno un incremento di 15 Punti di Ilvl e/o li hanno come Best In Slot.
— Pirata
– In caso di drop di un pezzo del set da e in assenza del requisito precedente viene data priorità a chi ricevendo l’oggetto completa 2 o 4 Pezzi del set o a chi migliora Item Level di sicuramente almeno 15 punti.
– In assenza di necessità da parte dei corsari i monili vengono fatti rollare prima ai giocatori che hanno un incremento di 15 Punti di Ilvl e/o li hanno come Best In Slot.
— Mozzo
– Essendo il grado di mozzo un grado temporaneo ed assegnato sopratutto ai nuovi arrivati in raid ( non necessariamente in gilda), il mozzo avrà la minore priorità di loot su qualunque oggetto.

Per qualunque domanda sul sistema chiedere al responsabile dei Master Looter: Shemkara.

Prontuario:

Boss in Farming: Boss che è stato ucciso più di quattro volte consecutive dal gruppo di gilda, o è stato affrontato e ucciso almeno una volta nel livello di difficoltà successivo, se il boss non soddisfa questi requisiti è considerato Boss in Progress.

Changelog:

– 13 Settembre 2017: Correzioni generiche, rimosso prontuario in inglese
– 21 Giugno 2017: Modifiche Inizio ToS per Rank Mozzo
– 30 Gennaio 2017: Semplificato
– 19 Gennaio 2017: Aggiunto Sommario inglese
– 16 Gennaio 2017: Modifica e gestione Monili Boss Farming e Progress

Logo Scarlet Moon

Copyright 2017 © All Rights Reserved