Goroth

Come punizione per gli errori del passato, la carne di Goroth è marchiata con ferite infuocate. A ogni movimento di questo Behemoth, la sua carne scoppietta e sibila in un tormento senza fine, un dolore che egli è felice di infliggere a chiunque gli si opponga.

Descrizione Combattimento

Boss single target con un’unica fase.

Si consiglia una build da puro ST

Heroism allo start

MODALITA’ NORMALE ED EROICA

Infernal spike / Punta Infernale

Giocatori casuali vengono avvolti da un cerchio e poco dopo compaiono dei pilastri sul pavimento. I giocatori colpiti subiscono 1,5M di danni magici.

Quest’abilità viene usata più volte in successione, conviene disporre adeguatamente i pilastri per contrastare le meccaniche successive. La disposizione ideale è una fila di 2-3 pilastri abbastanza vicini tra loro e almeno due in disparte. Attenzione: i giocatori scelti non possono evitare il danno se non attraverso abilità di immunità.

Shattering Star / Stella Frantumante

Il boss sceglie un giocatore casuale (non tank) e dopo sei secondi gli lancia un proiettile che infligge 2,5M di danni magici al giocatore scelto e anche al tutto il raid indiscriminatamente. I danni subiti dal raid sono diminuiti da ogni pilastro (lasciato da ‘Infernal spike’) che il proiettile colpisce prima del giocatore.

Il giocatore scelto deve quindi spostarsi immediatamente e assicurarsi che tra lui e il boss ci sia la fila di pilastri. Il resto del raid deve stare attento a non trovarsi sulla traiettoria del proiettile oppure ogni giocatore colpito subirà 800k danni magici visibile con una grossa freccia verde ai piedi del boss.

Infernal burning / Incendio Infernale

Il boss infligge danni letali a tutti i giocatori nella sua line of sight e continua per dieci secondi a infliggere danni magici insostenibili. Tutto il raid, tank compresi, deve nascondersi dietro i pilastri.

Attenzione: se durante questa meccanica non sono presenti pilastri sull’area di gioco il wipe è assicurato. (Simile a ‘Echoes of the void’ di Tychondrius). Per questo motivo è bene tenere un paio di pilastri in disparte rispetto a quelli utilizzati come bersaglio da Shattering Star

Burning Armor/ Armatura Ardente [Tank switch]

Il boss infligge un dot magico per sei secondi che ticka per oltre 500k dps al tank che sta tankando il boss. Allo scadere dei sei secondi il dot esplode per 1,5M di danni magici in un raggio di 25 metri attorno al tank applicando a tutti i giocatori vicini un debuff che aumenta tutti i danni subiti del 100%. L’offtank deve prendere il boss appena viene applicato il debuff sul main tank e quest’ultimo deve allontanarsi in un’area designata per esplodere senza colpire altri giocatori o pilastri, che possono essere distrutti dall’esplosione.

Crashing Comet / Cometa Dirompente

Tre giocatori casuali (non tank) vengono scelti visibilmente e dopo qualche secondo esplodono per quasi 1,5M di danni in un raggio di dieci metri distruggendo ogni eventuale pilastro coinvolto nell’esplosione. I giocatori scelti devono allontanarsi, per non avere giocatori o pilastri attorno a se.

Fel Eruption / Vileruzione [HC]

Pozze verdi compaiono nella stanza tickando per 500k dps magici e distruggendo i pilastri che vi si trovano sopra. Sembra che quest’abilità funzioni solo su un quarto dell’area di gioco alla volta, e quale sia la zona attiva è visibile grazie da un effetto grafico ai suoi bordi.

 

 

MODALITA’ MITICA

Infernal spike / Punta Infernale

Un pilastro che viene distrutto per qualsiasi motivo, causa 300mila danni fuoco a tutto il raid

Pioggia di Zolfo 

Goroth richiama 4 meteore che impattano sul terreno causando 15milioni di danno ognuna, suddivisi equamente tra tutti coloro che si trovano in traiettoria. Se non trovano giocatori da colpire, si generano degli infernali che tramite un’abilità causano 700mila danni al secondo attorno a loro per 8 secondi

E’ necessario quindi pre formare 4 gruppi di giocatori che vadano a intercettare le meteore

 


Stesura guida: Paulnewton

Impaginazione: Elion

Logo Scarlet Moon

Copyright 2017 © All Rights Reserved